Accoglienza ecclesiale

Header Content Region

Insert text, image or banner ads here, or just delete this text and leave this area blank!

portfolio1 portfolio2 portfolio3 portfolio4 portfolio5

Francesco D'Assisi

Francesco è riconosciuto come fedele testimone del Santo Vangelo del Signore Gesù Cristo, dagli uomini e dalle donne di ogni cultura e religione

Città di Varese

Territorio varesino, con segnalazione della zona del nostro convento< (Foto Sat. Google Earth)

Fede e Vangelo

Logo ufficiale dell'Anno della Fede. Mosaico del Cristo Maestro e luce (Palermo, cappella Palatina)

Convento di Varese

Primo chiostro con fontana e statua bronzea della B.V. Maria

Creature e Vangelo

Convento di Varese, primo chiostro. Fiore (2012)

small portfolio1 small portfolio2 small portfolio3 small portfolio4
themed object
Il Centro di Evangelizzazione dei Cappuccini a Varese
get in touch
[NUMO.NEWSLETTER: SUBSCRIBE BOX LEFT]

Il Centro di Evangelizzazione è aperto a numerose iniziative di accoglienza spirituale e pastorale, sia riferite ai Frati (ad intra), sia a varie realtà ecclesiali (ad extra).

 

A. ACCOGLIENZA AD INTRA

Recenti sviluppi nella vita e nella missione dei Frati Cappuccini, hanno accentuato la collaborazione interprovinciale, con molteplici occasioni di incontro formativo e pastorale tra le Provincie del Nord Italia (Lombardia, Veneto-Friuli, Trentino, Piemonte, Genova, Emilia-Romagna).

 

1. Esercizi spirituali interprovinciali.

Su sette Corsi complessivi, tre sono ospitati nel Centro: il primo (ottobre), il terzo (gennaio) e il settimo (giugno). Predicatori sono p. Felice Cangelosi, ofm cap, già Vicario generale dell'Ordine, p. Giulio Michelini, ofm e p. Adalberto Piovano, benedettino.

 

2. Formazione permanente per i fratelli Laici.

Nel mese di marzo 2013, i fratelli della Provincia di Lombardia saranno accolti nel Centro per un incontro sul tema della Fede.

 

3. Una 'tre giorni' di Formazione permanente interprovinciale.

Seminario di studio interdisciplinare sul tema "Il nascere e il morire: orizzonti di una persona", previsto nel mese di maggio 2013. Nella prospettiva di approfondire temi scottanti per il mondo sociale odierno, l'incontro prevede la presenza di esperti nel campo filosofico, scientifico, morale, teologico. Coordinano i lavori don Michele Aramini e p. Erminio Gius, ofm cap.

 

4. Pastorale giovanile e animazione vocazionale.

Si è già accennato all'animazione giovanile nelle Proposte, n. 3 (Incontri per i giovani). Il responsabile p. Alberto Grandi, condivide i due percorsi vocazionali provinciali "Cerco te" (itinerario francescano per camminare nella fede) e "Chi sei tu?" (percorso vocazionale per scelte adulte di vita cristiana nell'esperienza della fraternità francescana-cappuccina). Due pellegrinaggi, ad Assisi (fine dicembre 2012) e nella Valle Reatina (aprile 2013), arricchiscono le relazioni interpersonali tra i giovani.

 

5. Missioni popolari provinciali.

Tra le sette Missioni popolari programmate, il Centro di Evangelizzazione è interpellato dalla terza, organizzata per la Chiesa di Gazzada-Lozza-Schianno, nel mese di novembre 2012. Questo importante settore di annuncio e accompagnamento ecclesiale, vede l'impegno assiduo del Segretariato provinciale dell'Evangelizzazione.

 

B. ACCOGLIENZA AD EXTRA

 

1. OFS e GiFra (Assistenza interobedienziale)

Come in ogni Fraternità francescana del Primo Ordine, si sviluppa la forma di vita laicale del carisma di Francesco e Chiara d'Assisi, denominata e regolata come Ordine Francescano Secolare (OFS) e Gioventù Francescana (GiFra).

 

2. Gruppo di Preghiera Padre Pio.

Forte attrattiva e conseguente sviluppo spirituale si è avuto con la canonizzazione di padre Pio da Pietrelcina e l'animazione dell'omonimo Gruppo di preghiera.

 

3. Sacerdoti diocesani e gruppi parrocchiali.

Nel solco della più limpida testimonianza francescana, il Centro è molto accogliente nei confronti dei Sacerdoti diocesani e dei vari gruppi parrocchiali che vivono la spiritualità dei sacramenti, in primo luogo quelli dell'Eucaristia e della Riconciliazione.

 

4. Rinnovamento nello Spirito.

Riunioni settimanali standard scandiscono l'impegno di preghiera di due gruppi di Rinnovamento nello Spirito.

 

5. Spiritualità mariana di Medjugorie.

La forte esperienza dei pellegrinaggi al noto santuario mariano in terra bosniaca, continua con momenti di preghiera specifici.

 

6. Scout.

Giovani scout trovano da noi spazi accoglienti, nella semplicità tipica della forma di vita francescana, molto vicina alle istanze ecologiche del mondo contemporaneo.

 

7. Giocatori anonimi e famiglie e altri gruppi.

Alcuni gruppi di persone toccate da vicino da dipendenze patologiche trovano possibilità di incontro in alcuni nostri ambienti. Citiamo l'accoglienza continuativa dei cosiddetti 'Giocatori anonimi' e  dell'associazione delle persone stomatizzate.

 

8. Periodo estivo.

Il clima temperato di Varese, favorisce l'accoglienza di gruppi famigliari nei mesi caldi dell'estate. alcuni di questi provengono dalle Parrocchie gestite dai confratelli cappuccini.

 

slide up button

This is advertising space for google ads, affiliate links or anything else you can think of

... this space will grow as you add more information ...